Consigli per sfoggiare la minigonna..

Da quando Mary Quant , stilista inglese la inventò negli anni ’60 è divenuta un capo must have dell’ abbigliamento femminile. Sto parlando ovviamente della minigonna. Una tra le mise più intramontabili, sebbene in alcune stagione venga ” oscurata” da altri modelli, quali ad esempio la middle skirt, oggi detiene lo scettro degli outfit fra i più sexy che esistano. C’ è chi la considera adatta per essere indossata solo nei mesi caldi, poichè scopre le gambe, ma in realtà è perfetta anche nella stagione fredda, con i giusti accorgimenti.

minigonna anni '60, come sfoggiare la minigonna
minigonna anni ’60

 

Non è cosa da tutti sfoggiare la minigonna, vuoi perché non tutte le donne si sentono a proprio agio con questo capo d’ abbigliamento, vuoi perché non è difficile oltrepassare la soglia del bon ton, rischiando una brutta caduta di stile. Ecco perché oggi voglio parlarvi di alcune dritte per indossarla in primis facendovi sentire a vostro agio, senza accantonare il buon gusto naturalmente! Via libera ai consigli giusti per camuffare gambe non perfettamente toniche, mantenendo lo stile che più vi si addice.

Volete essere sensuali senza cadere nella volgarità? Prendete nota di questa mini lista di regole..

  •  SCEGLI IL MODELLO GIUSTO PER IL TUO FISICO

Se non sei snellissima e non vanti gambe chilometriche non devi preoccuparti. Magari non optare per modelli di minigonna ultra stretch e cortissime, ma puoi comunque scegliere gonne dalla linea ad A.. molto più adatte alle silhouette più generose perché non strizzano il vostro corpo.

minigonna a linea ad A, come sfoggiare la minigonna
minigonna a linea ad A
  •  NON TROPPO CORTA

Va bene che stiamo parlando di un “pezzo di stoffa” non eccessivamente ampio, ma è sempre valido il consiglio di non eccedere con lunghezze striminzite e ridicole!  Fra in consigli per sfoggiare la minigonna, questa regola è valida anche per chi vanta un fisico da modella, perché potrebbe non risultare più elegante, bensì tutt’ altro..

  •  SCARPE FLAT LE PIU’ CONSIGLIATE

Il pensiero comune porta ogni donna a ritenere che il tacco slanci di non poco la figura della persona stessa.. ma questo nel caso specifico della minigonna perde in un certo senso la sua valenza. Rischiereste di risultare eccessive, così sono da preferire le ballerine, i mocassini, gli stivaletti stringati, i sandali rasoterra. Vi sentirete a vostro agio paradossalmente molto di più.

mini con scarpe flat, come sfoggiare la minigonna
mini con scarpe flat
  • NO A MAGLIE TROPPO SCOLLATE

Fra le regole del fashion style vi rientra quella di non abbinare la minigonna con maglie troppo scollate, né particolarmente stretch. Questo perché la silhouette apparirebbe eccessivamente osè.. Sicuramente da preferire ad esempio una morbida camicia in seta, un morbido maglione in lana grossa o caschmere.. Vale sempre la regola del vedo non vedo al punto giusto e ciò vale anche per le vostre curve.

  • PREDILIGI CALZE COPRENTI

Se sfoggiare i collant velati rappresenta da sempre un elemento di massima sciccheria e sensualità, bene, tale livello di bon ton con la minigonna viene trasmesso alle calze coprenti. Comode e chic anche quelle di lana da indossare con i  caldi boots, con la mise in lana o pelle. Per la sera perfette quelle glitterate da abbinare con stivali sotto il ginocchio. Le calze velate sono consentite con tacchi vertiginosi solo in contesti super chic, ma con gambe che, – consentitemi – ve lo permettono..

mini con calze coprenti, come sfoggiare la minigonna
mini con calze coprenti
  •  MINI MOLTO STRETTA

Abbinatevi un maglione molto morbido, portato fuori , anche da stringere in vita con una cinta grossa. Favolosa da sfoggiare con un elegante blazer o un gilet dal taglio maschile.

  • MINI A PALLONCINO

Stupenda con le camicie, poiché molta voluminosa già di suo.  Fra i consigli per sfoggiare la minigonna optate per fantasie, se vi piacciono, come fiori, righe etc. Perfetta anche con i twin -set, abbellitevi così con gioielli vistosi!

mini a palloncino con camicia in seta, come sfoggiare la minigonna
mini a palloncino con camicia in seta
  • PER LA SERA

Gli outfit serali prevedono tacchi e calze velatissime sicuramente, ma se preferite, per motivi di timidezza o per essere più comode, potete optare per gli stivali cuissard. Sono i comodissimi stivali sopra la coscia, perfetti per lasciare intravedere soltanto una piccola parte delle vostre gambe. Potete abbinare alla vostra minigonna un maxi blazer, mentre con le dècolletè  preferite un comodo trench, ma rigorosamente in versione super chic!

minigonna e stivali cuissard, come sfoggiare la minigonna
minigonna e stivali cuissard
  • PER LE  FASHION VICTIM  CASUAL

Indossare la minigonna in vero stile casual è una valida soluzione a chi vuole sentirsi sempre pratica, comoda, ma comunque trendy! Ecco che il miglior abbinamento è con felponi e bikers, come anche leggings. – perfetti con le mini in denim – Ottima alternativa ai pantaloni, che spesso possono affievolire la nostra femminilità. Per completare l’ outfit scegliete una t-shirt bianca o nera e sopra una giacca stretch.

mini casual con felpa, come sfoggiare la minigonna
mini casual con felpa

 

Cosa pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Il tubino nero: l’ intramontabile..
Consigli per sfoggiare la minigonna..